20° Pellegrinaggio della Madonna della Corona

 

 

 

Sabato 19 e Domenica 20 Agosto 2017  

 

 

Il ritrovo è previsto per le 5.45 di sabato 19 agosto in loc. Gazza (Recoaro Terme), che verrà raggiunto dai partecipanti con mezzi propri.

Da li inizieremo l’ escursione lungo il sentiero del Passo della Lora e, dopo aver attraversato il Passo Plische  passeremo nelle vicinanze del rifugio Scalorbi. Dal rifugio si inizia la discesa verso il Passo Pertica, dove faremo una piccola pausa/ristoro presso il rifugio omonimo.

Si riparte per il sentiero che porta al Passo Malera e quindi a S. Giorgio, dove incontreremo il pulmino di appoggio che ci supporterà durante tutto il percorso in caso di necessità.

Alle 12.30, dopo circa due ore, è prevista la sosta a Podestaria, dove pranzeremo all’ aria aperta.

Da qui si continua passando per Malga Lessinia e si raggiunge Passo Fittanze nel pomeriggio, dove faremo l’ ultima pausa/ristoro con la merenda.

Per concludere la camminata del primo giorno, si riparte in direzione Fosse dove ceneremo e alloggeremo presso l’ Albergo Ombra. 

 

 

 

 

 

 

  Clicca qui per scaricare il volantino in PDF  

 

 

Tragitto del 1° giorno

 

 

Il secondo giorno, dopo la colazione in albergo, si parte circa alle sei, in direzione Peri (che si raggiunge per ripidi sentieri in discesa), Rivalta e Brentino, dove si fa una piccola pausa/ristoro prima di iniziare la scalinata che permette di raggiungere la meta: il Santuario della Madonna della Corona.

Alle ore 12 ci sarà la S. Messa al Santuario e al termine proseguiremo a piedi verso Spiazzi, dove pranzeremo presso un ristorante della zona.

Nel pomeriggio rientreremo a Staro in pullman.

 

Tragitto del 2° giorno.

 

 

  

 Iscrizioni e informazioni presso:

 

   Cristian Sbabo 349-1675889 (ore serali)

 

   Cooperativa Alimentari Staro 0445-594041 (orario di apertura)

 

 

      Clicca qui per vedere il video del Pellegrinaggio della Madonna della Corona 2015 su YouTube 

 

   Clicca qui per scaricare il video del Pellegrinaggio della Madonna della Corona 2015 da Dropbox

 

 

Le origini del Pellegrinaggio al Santuario della Madonna della Corona.

La storia del Pellegrinaggio da Staro al santuario della Madonna della Corona affonda le proprie radici nel secondo dopoguerra.

"durante il conflitto mondiale, infatti, per il sospetto di presenza partigiana, i tedeschi minacciarono di dar fuoco all'intero centro del paese.

In questo clima di tensione, adirittura l'allora parroco di Staro don Antonio Ziliotto (guida religiosa del paese dal 1939 al 1951) fu portato fuori dalla Chiesa durante la S. Messa per essere messo al muro e minacciato di fucilazione; egli infatti aiutava i partigiani.

Cosi i parrochiani, insieme a don Antonio, fecero voto di raggiungere in pellegrinaggio la  Madonna della Corona, se il paese fosse stato risparmiato dalla devastazione dell'incendio minacciato dai tedeschi.

Staro non venne incendiato e cosi, negli ultimi giorni di agosto del 1945, un gruppo di novanta persone lasciò il paese per cinque giorni per incamminarsi verso il Santuario (naturalmente anche il ritorno venne effettuato a piedi); durante il percorso potete immaginare la difficoltà, dalle calzature inadatte (spesso semplici zoccoli), all'alloggio notturno in baite presenti lungo il percorso."

(dal racconto di M.L. Dalla Riva, unica residente a Staro che ha partecipato a quell'evento ancora tra noi).

Nel 1992, ultimo anno di permanenza nella nostra parrocchia di don Giacomo Fabris, venne organizzato un pellegrinaggio al Santuario della Madonna della Corona.

Il parroco raggiunse in auto il paese di Fosse e, alla sera, andò incontro ai suoi parrocchiani fino alla contrada Tommasi (poco sopra al centro abitato).

L'iniziativa del parroco fece scaturire nel paese una passione per questo pellegrinaggio e da quell'anno ad oggi si sono susseguiti 18 pellegrinaggi che, intervallati da una pausa di qualche anno, dal 2011 vengono organizzati, sempre con la grande cura, dagli stessi organizzatori in collaborazione con dei ragazzi del paese.

 

 

 

.

MAPPA DEL SITO 

Powered by Andrea S.